www.mondosardegna.net
 
Domus de Janas, Pimentel (CA)Home Page
Domus de Janas, Pimentel (CA)

ARCHEOLOGIA


La necropoli di Corongiu e S'acqua salida si trova a pochi chilometri di distanza da Pimentel (CA) sulla strada per Guasila. Queste domus de janas sono fra le pi¨ importanti della Sardegna, di particoalare interesse sono le decorazioni a rilievo: delle spirali (una rappresentazione grafica della Dea Madre), dei protomi taurine dipinte di rosso scuro. Scavate nella superficie rocciosa, le domus de Janas di Corongiu e S'acqua Salida o Pranu efis risalgono al Neolitico recente, ai tempi della Cultura di Ozieri (3400-2700 a.C.). Gli ipogei si presentano nei due tipi fondamentali a proiezione verticale con pozzetto d'accesso, anticella e cella, il tipo pi¨ antico, e a proiezione longitudinale, in un caso caratterizzato da un lungo corridoio d'accesso. La particolaritÓ e il fascino delle domus de Janas di Pimentel Ŕ data dalle decorazioni graffite o dipinte con l'ocra rosso bruno, colore del sangue e della vita, simbolo di rigenerazione, che rimandano alla raffigurazione della coppia divina adorata nel Neolitico recente, la Dea Madre ed il dio toro. Nell'ipogeo di Corongiu, sopra e ai lati del portello d'ingresso alla cella, si pu˛ ammirare il graffito costituito, tra l'altro, da un elemento verticale da cui si dipartono lateralmente delle spirali, che Ŕ stato interpretato come la raffigurazione della dea Madre.


Altre pagine:
 1  | 2


Panoramica esterna dell'ipogeo di Pimentel (CA)

Domus de Janas, Pimentel (CA)

Domus de Janas, Pimentel (CA)

Domus de Janas, Pimentel (CA)

Domus de Janas, Pimentel (CA)

Graffiti, ipogeo di Corongiu

Graffiti, ipogeo di Corongiu

Graffiti, ipogeo di Corongiu

Graffiti, ipogeo di Corongiu


Altre pagine:
 1  | 2